Chirurgia plastica parodontale

0
49

Consiste in un trattamento cosmetico sulla gengiva che si pratica per migliorare l’aspetto e la salute del sorriso.

L’allungamento estetico della corona

Le persone che hanno il cosiddetto “sorriso gengivale (gummy smile) possono approfittare di questo trattamento.
Ci vuole circa un’ora per eseguirlo e possiamo denominarlo “gum lift”. Il procedimento consiste nella rimozione dell’eccesso del tessuto gengivale e, se necessario, osseo e rimodella il sorriso rivelando una parte più grande della corona. Si può intervenire su un singolo dente o sulla maggioranza dei denti frontali.
La rimozione della gengiva in eccesso può facilitare il controllo e la prevenzione delle malattie parodontali. Allungando la superficie visibile del dente si accorciano i solchi tra i denti che sono un luogo propizio alla formazione di batteri.

L’allungamento funzionale della corona

A volte questo trattamento è richiesto per facilitare un restauro protesico successivo. Quando il tessuto dentale è infiltrato da carie al di sotto del margine della gengiva o quando si manifesta la mancanza del tessuto necessario per un restauro protesico il medico può decidere di abbassare il tessuto osseo e gengivale allo scopo di rivelare una superficie più grande della radice e di installare una sostituzione dentale. Anche, il medico dovrà rimodellare la gengiva e l’osso di supporto per ottenere il massimo estetico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here